Thursday, 15 January 2009

Un calendario per tutti gli anni!


ecco un'idea per un calendario universale!
i mesi sono disposti in modo da essere allineati in funzione dei giorni della settimana. tutti i lunedì uno sotto l'altro, tutti i martedi, mercoledì e cosi via.
questa sequenza dei giorni della settimana in funzione dei mesi di un anno è costante e invariabile e quindi questo schema è uguale in qualsiasi anno, le uniche variabili che cambiano sono:
1- c'è quest'anno un 29 febbraio che sfasa la sequenza?
e 2- il primo giorno dell'anno che giorno della settimana è?
il primo punto si risolve mettendo alla fine del calendario i due primi mesi dell'anno Gennaio e Febbraio. il 29 febbraio così risulta un elemento da considerare in caso solo prima di passare di nuovo alla parte alta del calendario, mentre la sequenza dal 31 dicembre al 1 gennaio nello schema risulta sempre giusta e mai problematica.
lasciamo solo uno spazio tra dicembre e gennaio per celebrare il cambio dell'anno.
il secondo punto si risolve facendo il calendario con due fogli sovrapposti, uno rigido, fisso, di base con lo schema dei giorni e dei mesi, l'altro semitrasparente con le parti colorate che segnano i weekend e i nomi dei giorni della settimana.
aggiustando una volta all'anno la posizione dei due fogli il calendario è sempre valido.
così mettendo l'indicatore in alto (vedi immagine) nell'apposita freccetta che ne segnala l'anno, la posizione dei weekend secondo lo schema si aggiusta da sola.
un calendario per moltissimi anni e, volendo, per sempre.
chau

No comments:

Post a Comment