Wednesday, 28 September 2011

P.I.B. - partito dee idee bone

nel 2004 si progettava con i mitici Sangue da Naso, la creazione di una fantastica nuova forza politica che avrebbe rivoluzionato il paese con le sue proposte geniali e concrete: il P.I.B. - partito dee idee bone!


ecco alcuni stralci del programma di governo:


PROPOSTE DI LEGGE

Edilizia

1 – Collegare lo Stretto di Messina con un ponte tibetano

2 – Arginare il fenomeno dell’acqua alta a Venezia con l’utilizzo di una spugna gigante

3 – Evitare gli ingorghi del traffico in direzione Venezia- Mestre mediante il lancio con catapulte delle automobili direttamente sulla spugna gigante, permettendo l’uscita rispettivamente al Casello-Spugna-Nord o al Casello-Spugna-Sud

4 – Per limitare l’emissione di onde elettromagnetiche dovute all’eccessivo utilizzo di telefoni cellulari, collegare tutte le abitazioni interessate ad avere scambi telefonici mediante tubi da nave

5 – Eliminare il problema dello smaltimento dei rifiuti con la costruzione di un ponte di immondizie che collega Livorno alla Sardegna

Istruzione e Cultura

6 – Tappezzare tutti i cessi e i luoghi pubblici di pagine di libri (compresa la carta igienica)

7 – Tatuaggio obbligatorio di un aforisma di un teorico importante

8 – Installazione di un altoparlante globale che ogni giorno dice una parola del vocabolario

11 – installazione di Internet a tutti per poter votare democraticamente da casa

Ricerca Genetica

12 – Mono-dente

13 – Depilazione dalla nascita

14 – Palpebre Rayban

15 – Crescita del pelo a sforzo

Energie Alternative

16 – Dinamo con criceti e pantegane

20 – Creazione della grande centrale a energia palestrica, mediante il collegamento alla centrale con cavi lunghissimi a tutte le palestre del mondo. I palestrati serviranno da esercito planetario di grandi criceti umani per la produzione energetica.

23 – Utilizzare i Punk per la creazione di creste integrali con tutti i peli del loro corpo allo scopo di creare Uomini Ingranaggio da utilizzare sui mulini ad acqua.


No comments:

Post a Comment