Saturday, 9 May 2015

il correttore ortografico di Dante

cosa sarebbe accaduto se Dante Alighieri avesse cercato di scrivere la Divina Commedia usando il (maledettissimo) correttore ortografico di Whatsapp?
mamma mia che disastro sarebbe stato!
il correttore non smetterebbe di sostituire le parole scelte Dante con i suoi vocaboli standard in memoria, le parole che l'applicazione pensa che siano quelle giuste! quelle che volevi davvero scrivere!
che devastazione letteraria!!!

ecco un esempio tratto dal canto XXXIV dell'Inferno.


c'è però da dire che spesso Dante non lo capisco neanche io, il correttore, in fondo, non ha sempre tutti i torti...

però adesso immaginatevi tutta la divina commedia scritta in whapp...
una cosa mostruosa! haha

No comments:

Post a Comment