Thursday, 4 June 2009

Meridiana a Luce e Ombra


Le meridiane di solito funzionano con l'ombra ma non è poi detto che debba sempre essere così!
una normale superficie riflettente come può essere un elemento metallico o uno specchio riflette la luce del sole creando appunto un riflesso che è essattamente uguale e contrario all'ombra: ne è praticamente il simmetrico in negativo, proprio perchè i raggi sottratti alla zona d'ombra rimbalzano dall'altra parte creando un riflesso di luce.
Dunque perchè non creare una meridiana di luce ed ombra che segni le ore e le stagioni sia con l'ombra che con il riflesso del sole?

La specularità del disegno a terra della meridiana (che mi immagino più scuro per la parte segnata dall'ombra e più chiaro per la parte segnata dalla luce) avrà come asse di simmetria la linea Est-Ovest per ovvie ragioni geografiche.
Se poi, oltre alle ore del giorno, mettiamo nel disegno a terra anche le variazioni annuali dei punti segnati da ombra e luce al momento del mezzogiorno, dell'alba e del tramonto ne otterremmo un bel disegno grafico che intreccia linee chiare e scure e che disegnerebbe dei segni poco differenti a questi qui sotto.




insomma, dovrebbe uscirne una cosa carina

.

No comments:

Post a Comment