Monday, 9 February 2015

il greco era il bergamasco dell'antichità

attenzione!
il greco antico era considerato la lingua più fica di tutte sotto l'impero romano. la lingua raffinata, la lingua colta, la lingua musicale. il francese degli antichi, insomma!
eee... il greco antico!
ha lasciato un segno indelebile nella storia.
e i latini lo studiavano, lo amavano, lo invidiavano!

e il bergamasco?
beh... il bergamasco... di solito... viene considerato la parlata dei montanari. della gente semplice e poco fine. il bergamasco suona proprio al contrario della raffinatezza...

ma perché?
le caratteristiche più evidenti e prese in giro del bergamasco quali sono, rispetto all'italiano?
le S sonore che se intervocaliche o all'inizio di parola divengono una H aspirata;
le U che sono in realtà Ü 
le O che sono delle Ö.
poi, mille altre cose, ma insomma, di solito vengono sbeffeggiati per queste cose, adducendo che suona male, suona strano. brutto.
sempre si dice "Bergamo di Sopra e Bergamo di Sotto" come "Bèrghem de Höta e Bèrghem de Hüra"
(che poi non so se è detto giusto in bergamasco, sta di fatto che vengono presi in giro in questo modo)

ebbene...
ATTENZIONE!
affermo ora una cosa inaudita e cioè che... il Greco Antico, tanto adulato e ammirato dai latini, non era altro che il Bergamasco dell'età classica!!!
se infatti, come si sa, la Y greca antica è pronunciata esattamente come la Ü bergamasca, allora controllate un po' queste parole e questi suffissi greci rispetto a quelli latini... è come se un bergamasco leggesse quelle parole alla sua maniera!!!

LAT.           GRECO ANT.
Super           Hyper
Sub              Hypo
Septem        Hepta
Six               Hexa
Solis            Helios
Semi            Hemi

e probabilmente tanti altri casi...
insomma... la dimostrazione è chiara e schiacciante!
il greco antico era il bergamasco dell'antichità!



No comments:

Post a Comment