Saturday, 15 February 2014

venezia senza acqua alta

ho sentito dire che venezia ogni tanto ha dei problemi con l'acqua alta... sarà vero?
bene, se fosse davvero così, allora... ecco pronta la soluzione a questo fastidioso inconveniente:
basterà togliere l'acqua!
facile! nessuno ci aveva mai pensato prima!
sarà dunque sufficiente chiudere per sempre la laguna e prosciugarla. et voila!
ma siccome lo tsunami è sempre dietro l'angolo, visto poi che il livello dei mari, ho sentito dire, crescerà di svariati metri, perché limitarsi a una piccola chiusa stile M.O.S.E. (il quale si sa, è una leggenda urbana). suvvia! siamo nel ventunesimo secolo!
ebbene per difenderci dall'ormai imminente innalzamento degli oceani, orsù, costruiamo una solida e massiccia una catena di montagne tutto attorno alla città (ex-)lagunare!
e che ci vuole in fondo? si tratta solo di spostare quattro pietre e un po' di terra (e che bella occasione per tutti i nostri amati costruttori e i nostri cari mafiosi per depositare al di sotto della novella montagna ingenti quantità di rifiuti tossici e inquinanti altrimenti difficili da piazzare!!! mica si può costruire sempre nuove autostrade...)
l'operazione "prosciuga e montagna" a parte essere facile ed ecologicamente non troppo invasiva ha il vantaggio di rilanciare l'economia, specie quella sommersa, e di generare dei gran bei giardini tutto attorno a venezia per tutta l'ex-laguna dove i ricchi e i potenti potranno finalmente giocare a golf in santa pace!
che bellezza!




2 comments: